MACCHINARI MULTIFUNZIONE PALESTRA


Le attrezzature per fitness consentono di eseguire esercizio fisico di tipo aerobico o anaerobico, a casa propria o in palestra insieme a un istruttore professionista.
Leggi la guida per conoscerne caratteristiche, tipologie, e come scegliere le migliori attrezzatura per fitness in base a criteri di qualità, prezzo, offerte e corretta
informazione per il consumatore.

Tapis roulant
I tapis roulant aiutano a bruciare calorie e a migliorare la resistenza con un’attività a basso impatto. I tapis roulant più economici non hanno motore e richiedono poca manutenzione, ma dovrete lavorare per avere un risultato. I tapis roulant manuali si alimentano grazie alla vostra potenza fisica, il che significa che dovrete correre per farlo funzionare e che se rallentate anche la macchina si muoverà più lentamente. I tapis roulant elettrici funzionano grazie all’energia elettrica e hanno due motori: uno per muovere il nastro e un altro per controllare l’inclinazione.
Scorrono alla velocità desiderata e non rallentano nemmeno se voi rallentate, motivandovi a mantenere un ritmo costante. Anche se i tapis roulant elettrici costano di più e occasionalmente possono richiedere degli interventi di manutenzione, possono includere molte fantastiche funzioni extra quali un monitor digitale per leggere la velocità alla quale state correndo, la distanza percorsa, le calorie spese, una ventola, un lettore CD o un monitor del battito cardiaco.
Quando scegliete un tapis roulant elettrico, controllate quanta potenza ha da offrire. Più grande il motore, più sarà potente. La potenza di cui avete bisogno dipende da cosa volete fare, camminare o correre, e dal vostro peso.
    •    Uso continuo
La potenza che il motore di un tapis roulant può garantire per un uso regolare. In genere questo valore ha più importanza del picco di potenza. Chi corre a lungo avrà bisogno di un tapis roulant con un minimo di 2.0hp
    •    Picco di performance

La potenza che il motore di un tapis roulant può offrire per un periodo limitato di tempo.
I nastri per tapis roulant sono disponibili in vari formati, con larghezze comprese tra 40 e 55 cm e lunghezze comprese tra 112 e 165 cm. Assicuratevi che il nastro del tapis roulant che volete acquistare vada bene per il vostro stile di corsa. Corridori e persone con una falcata molto ampia avranno bisogno di un nastro più lungo e più largo, per compensare i normali movimenti di oscillazione laterale durante la corsa. La maggior parte dei tapis roulant opera a velocità comprese tra 0 e 10 mph, e alcuni arrivano a 12mph per i corridori più seri (le persone in genere camminano a velocità di 3-6mph e corrono a velocità di 6-10 mph). Alcuni tapis roulant offrono controlli one-touch per cambiare velocemente le impostazioni della velocità.
Quando vi esercitate su un tapis roulant potete mantenere il nastro piatto o creare una pendenza leggermente più ripida (i tapis roulant in genere possono creare una pendenza massima del 25%). Correre su un terreno con maggiore pendenza rende il vostro esercizio più entusiasmante ed è un modo perfetto per allenarsi per le gare. Troverete tre tipi di controlli per la pendenza:
    •    Manuale

I tapis roulant con controllo manuale per la pendenza vi permetteranno di consumare meno potenza per correre in pendenza, ma dovrete usare del tempo per regolare la pendenza manualmente.
    •    Automatico

Basta toccare un pulsante mentre vi allenate per aumentare la potenza del 10%.
    •    Controllo del battito cardiaco

La maggior parte dei tapis roulant più avanzati offre un controllo della pendenza automatico in base al vostro battito cardiaco.
 
 
Cyclette
Le cyclette fanno lavorare la parte bassa del vostro corpo e vi permettono di fare un esercizio ottimo per il sistema cardiovascolare. Prima di acquistarne una, stabilite quale tipo di cyclette desiderate, che tipo di resistenza volete che offra e quali informazioni desiderate avere sul vostro esercizio. Troverete tre tipologie specifiche sul mercato:
    •    Cyclette Verticali

Vi permettono di stare seduti su una normale bicicletta mentre vi esercitate.
    •    Cyclette Dual action
Dotate di braccia mobili permettono di fare esercizio in maniera più intensa, facendo lavorare anche la metà superiore del corpo.
    •    Recumbent

Permettono di stare seduti su una sedia o un sellino mentre pedalate. Sono ottime per chi ha problemi alla schiena.

La maggior parte delle cyclette si adatta a un’ampia gamma di tipi di corporatura. Ad esempio, la maggior parte ha un sellino regolabile per persone di diversa altezza. Tuttavia, alcune cyclette hanno un limite di peso. Pedalare su una cyclette senza alcuna resistenza non avrebbe molto senso. Le cyclette creano una resistenza contro la quale pedalare, rendendolo più semplice o più difficile, attraverso uno dei seguenti metodi:
    •   Tensione diretta

Permette di regolare manualmente la resistenza girando della manopole o regolando una levetta.
    •    Volano

Regola la resistenza e assicura che i pedali si muovano in maniera fluida. E’ necessario pedalare per creare l’energia cinetica necessaria affinché la ruota mantenga la resistenza.
    •    Aria

E’ possibile pedalare contro un flusso d’aria creato da una ventola integrata nella ruota. Più forte pedalate, maggiore la resistenza. Come bonus aggiunto, l’aria emessa dalla ventola aiuta a rinfrescarvi.
    •    Magnetica

Popolare nelle palestre, permette di pedalare senza che si creino frizioni e di aumentare la difficoltà senza sforzo.
La maggior parte delle cyclette permette di conoscere la velocità alla quale state pedalando, quanti km avete percorso e da quanto tempo state pedalando. Le cyclette più costose permettono anche di monitorare il vostro battito cardiaco, determinare quante calorie avete bruciato o offrono programmi pre-impostati di allenamento che simulano ambienti esterni quali colline o un parco.
 
 
 
Ellittica
L’ellittica aiuta a fare un tipo di esercizio a basso impatto. Basta tenere i piedi sui pedali e operare un movimento fluido che può mimare lo step, camminare, e sciare, per aumentare la vostra frequenza cardiaca. Quando siete stanchi, smettete semplicemente di muovervi e anche la macchina si fermerà. Durante l’acquisto, focalizzatevi sulle seguenti funzioni:
    •    Dual action

Le braccia mobili delle ellittiche dual action permettono di esercitare anche la metà superiore del corpo. Se avete le braccia stanche, lasciate semplicemente andare i manubri.
    •    Dual direction

Le macchine dual direction permettono di allenare tutti i muscoli delle gambe camminando avanti e indietro.
    •    Programmi pre-impostati

Permettono di simulare camminate nel parco, scalate, o affrontare un percorso di difficoltà intermedia. Alcune permettono persino di programmare i propri percorsi personalizzati.
    •    Display

Assicuratevi che il display sia grande abbastanza da poter vedere quante calorie avete bruciato, la distanza percorsa, la velocità alla quale vi muovete e la vostra frequenza cardiaca.
    •    Portabilità

Se volete risparmiare spazio, assicuratevi che la vostra attrezzatura si possa riporre facilmente in un angolo.
    •    Sicurezza

Cercate una macchina con pedali anti-scivolo.
 
 
Stepper
Tonificate i vostri glutei, ginocchia e caviglie con uno stepper. Come i tapis roulant, troverete macchine con controlli manuali e elettrici e funzioni sempre più avanzate, a seconda di quanto vogliate spendere. Nella scelta del tipo di stepper, avete due opzioni: movimento dipendente o indipendente.
    •    Dipendente

Gli step dei due piedi sono collegati, quando schiacciate uno step, l’altro si muoverà di conseguenza. Questo tipo di macchina consente di barare durante il proprio allenamento spostando il proprio peso.
    •    Indipendente

I due step non sono collegati e dovete schiacciare ciascuno step per farlo muovere.

Se volete dei supporti ai quali reggervi con le mani mentre fate esercizio, assicuratevi di cercare una macchina che ne sia provvista invece che un semplice stepper. Se avete dei dubbi, guardate le immagini contenute nelle inserzioni. Il tipo di resistenza dello stepper vi aiuterà nel raggiungimento del vostro obiettivo finale e le funzioni più avanzate aumentano il valore della macchina.
    •    A cilindri

Funzionano come degli shock, creando resistenza utilizzando aria o un fluido idraulico. Potete modificare la resistenza ruotando una manopola. Se desiderate una macchina a movimento indipendente con un meccanismo di resistenza basato sui cilindri, assicuratevi che il cilindro abbia una grande capacità di carico in modo che possa reggere il vostro intero peso. Gli stepper a cilindri in genere vi dicono da quanto tempo vi state esercitando e quanti scalini avete percorso, la distanza approssimativa che avete coperto e quante calorie avete bruciato.
    •    Controllata dal computer

Le macchine con resistenza magnetica offrono dei cambiamenti nella resistenza, mantenendo un tipo di movimento fluido. Forniscono dati circa la vostra frequenza cardiaca, la distanza percorsa, il numero di scalini affrontati e le calorie bruciate, e hanno dei programmi di allenamento pre-impostati per simulare percorsi su colline e montagne.

Come scegliere
Durante lo shopping per una palestra casalinga, assicuratevi di acquistare attrezzi che siano adatti per il raggiungimento dei vostri obiettivi di fitness.
    •    Volete una serie di bande elastiche che offrano resistenza o un sistema di cavi e funi per sollevare dei pesi?
    •    Se decidete per un sistema per il sollevamento pesi, il sistema che avete in mente di acquistare supporta abbastanza peso?
    •    La palestra include anche i pesi?
    •    La palestra include attrezzi per le gambe e per la metà inferiore del corpo o vi concentrerete sulla parte alta?
Prima di acquistare una palestra e portarla a casa, decidete dove volete installarla. I venditori includono nella descrizione altezza, lunghezza e larghezza degli attrezzi. Misurate lo spazio a disposizione e assicuratevi che la palestra che avete in mente non sia troppo grande. Decidete anche quante postazioni volete installare .
    •    Se la palestra verrà utilizzata da una sola persona per volta, un’impostazione a postazione singola andrà benissimo.
    •    Se volete che più di una persona possa esercitarsi contemporaneamente, considerate una impostazione multi-postazione.
    •    Se volete risparmiare spazio, assicuratevi che i macchinari si possano ripiegare, in modo da poter essere conservati sotto il letto o in un ripostiglio.

I pesi vi danno l’opportunità di allenarvi a casa senza spendere molto denaro. Iniziate ad acquistare i pesi di cui avete bisogno e potrete sempre aggiungerne se scoprirete di volerne sollevare di più. I pesi in metallo, altamente resistenti, durano una vita ma potrebbero danneggiare il vostro pavimento se li lasciate cadere per terra. Alcuni pesi in cromo hanno bisogno di manutenzione regolare per non arrugginirsi. I pesi rivestiti in materiale plastico, acrilico, gomma o neoprene dovrebbero causare meno danni se li lasciate cadere e non richiedono una manutenzione regolare, ma il rivestimento può danneggiarsi col tempo. In ogni caso, i pesi rivestiti offrono ai principianti un’ottima presa e la sicurezza di non distruggere i pavimenti di casa.